Investimenti in p2p su Internet. P2P Lending, le migliori piattaforme per investire con i prestiti personali


Si tratta quindi di una forma di prestito personale erogato da privati ad altri privati su Internet, tramite piattaforme che fanno da intermediarie.

investimenti in p2p su Internet

Il più famoso sito di P2P lending che migliori siti di opzioni binarie in questo modo è sicuramente il nord-europeo Fellow Finance. In altri casi invece il ruolo delle piattaforme è solamente di intermediazione indiretta, dato che è coinvolta nel processo anche una quarta parte, ovvero i cosiddetti loan originators. In ogni caso, per mitigare il investimenti in p2p su Internet, il prestatore ha la possibilità di diversificare il proprio portafoglio su un elevato numero di prestiti, anche con quote di soli 5 o 10 euro per prestito.

investimenti in p2p su Internet

Inoltre, quasi sempre i siti di p2p lending offrono anche un mercato secondario, in cui gli investitori hanno la possibilità di acquistare, vendere e scambiarsi i prestiti che detengono in portafoglio. Evoluzione del peer to peer lending Il social lending è di matrice anglosassone ed è stato per primo introdotto in Gran Bretagna neldalla società Zopa.

Si è sviluppato soprattutto negli USA e in Europa, con una forte presenza anche in Cina, ed ha acquisito sempre più notorietà a partire dalla crisi economica delquando la stretta del credito ha portato sempre più privati e aziende a ricercare canali alternativi per finanziarsi.

investimenti in p2p su Internet

Attualmente la società di P2P lending più grande al mondo è americana e si chiama Lending Club. Testimonianza del successo di tale piattaforma, ma più in generale di tutto il settore del social lending, è che la stessa Google ha deciso di entrare nel capitale di Lending Club a partire dalcon un massiccio investimento. A parte USA e UK, una delle maggiori aree di sviluppo del P2P lending è quella delle Repubbliche Baltiche, dove operano decine di società di ottima qualità ed enormi dimensioni come MintosBondora e Twino utilizzabili anche da investitori italiani.

  • Migesco opzioni binarie recensioni
  • La nuova frontiera del credito online: cresce il P2P - FIRSTonline

Vediamo alcune informazioni di base su ciascuna di esse: Smartika: è una piattaforma italiana specializzata nel prestito tra privati, che funziona come vero e proprio marketplace in cui vengono proposti ai finanziatori progetti meritevoli e affidabili su cui investire.

Prestiamoci: è una piattaforma italiana per il prestito tra privati, presente da oltre 10 anni sul mercato e molto conosciuta nel nostro Paese. Si tratta di un operatore che prende in considerazione il merito creditizio di chi richiede il prestito e lo inserisce in una classe che va da A a G a seconda della sua affidabilità.

Borsa Del Credito: gestita investimenti in p2p su Internet ART SGR Spa, è un marketplace di p2p lending dedicato esclusivamente ai prestiti alle imprese, mentre i finanziatori possono essere privati, altre società o anche istituti di credito.

Le 6 Migliori Piattaforme P2P Lending e Crowdfunding per Investimenti con Rendite Passive

Il portale vanta oggi Younited Credit: azienda esistente dalche concede prestiti a privati e contestualmente permette agli investitori di acquistarli e guadagnare. Blender: investimenti in p2p su Internet piattaforma italiana, gestita dalla società Blender Italia s.

  • Gli hashtag fanno soldi su Internet
  • Peer to Peer Lending? Cos'è e come funziona [statistiche P2P e infografica ] | Rendite Passive

P2P lending: guadagni Sono in molti a chiedersi quanto sia possibile guadagnare con il P2P lending. Questo dipende ovviamente dalla piattaforma che si decide di utilizzare, ma anche e soprattutto dal livello di rischio che si decide di assumere.

investimenti in p2p su Internet

Molti lo considerano alla stregua di un conto deposito ad elevato rendimento, e la liquidazione degli interessi avviene addirittura su base giornaliera. Per quanto riguarda invece le piattaforme italiane, i rendimenti sono di solito decisamente più bassi.

investimenti in p2p su Internet